Loading...

Tendenze di progetto

L’ARCHITETTURA COINVOLGE TUTTI I SENSI: il profumo del legno lunare favorisce il benessere all'interno dell'abitazione

3 Giugno 2018

Una delle finalità della progettazione ecosostenibile è quella di creare LUOGHI SENSIBILI cioè in cui il disegno delle superfici, i materiali e la luce siano in perfetta sintonia col BENESSERE FISICO E PSICOLOGICO,coinvolgendo contemporaneamente tutti i sensi.
L’architetto Peter Zumthor sostiene che i materiali possano assumere qualità poetiche e che gli odori siano parte integrante del linguaggio architettonico.

L’olfatto rivela la vera natura di un luogo, seguire questo senso significa spingersi oltre la percezione fisica della materia  rafforzando il legame tra spazi esterni e spazi interni, tracciando le linee di un’architettura invisibile ma chiarissima a livello di inconscio.

Il Pino Cembro o più comunemente Cirmolo è un legno leggero, tenero, facile da lavorare e da anni è parte integrante dell’artigianato delle Dolomiti. Viene anche detto Legno Lunare poiché per essere lavorato al meglio deve essere tagliato durante la fase lunare giusta, quella Calante.
Il profumo del Cirmolo, sprigionato da una perfetta combinazione di VITAMINA C, OLII ESSENZIALI, RESINA, TREMENTINA  E PINOLI è persistente e regala un senso profondo e piacevole di calma che agisce sulla psiche. Viene particolarmente utilizzato nelle camere da letto. Il profumo sprigionato da questo legno contribuisce all’abbassamento della frequenza cardiaca ed ha PROPRIETA' CARDIO DEFATICANTI, favorendo così la qualità del sonno e  il recupero delle energie. Viene indicato come il ”legno che fa bene a cuore e psiche”.